Corian. L’innovativo materiale per l’arredamento

Corian. L’innovativo materiale per l’arredamento

Il corian è un materiale formato da componenti differenti, quali:

  • minerali naturali (tri-idrato di alluminio), che donano resistenza;
  • Resina
  • acrilica, che conferisce al materiale le sue caratteristiche di flessibilità e impermeabilità.

 

Il corian è molto duttile e, di conseguenza, molto semplice da lavorare. È possibile servirsi di strumentazioni utilizzate per la lavorazione del legno o della plastica, realizzando pezzi unici di qualsiasi forma.

Grazie a tali caratteristiche, permette al designer di esprimere la propria creatività senza alcuna limitazione.

Il corian è nato alla fine degli anni ’70 e inizialmente era utilizzato esclusivamente per far fronte alle esigenze degli arredatori nelle cucine e nei bagno, tuttavia, al giorno d’oggi, rappresenta uno dei prodotti più in del settore, amato e valorizzato in ogni ambiente.

 

In quali ambienti è utilizzato il corian?

Il corian, come già affermato, è estremamente versatile, grazie alle sue caratteristiche, quali robustezza, bellezza estetica ed eleganza, duttilità, ecc.

Nelle case è utilizzato per la realizzazione dei sanitari e dell’arredamento da bagno, per la cucina con piani unici, senza soluzioni di continuità, per la creazione di mobili per il soggiorno o le camere da letto, con ogni forma e dimensione, e infine per la realizzazione di oggetti per l’illuminazione.

Il corian si è fatto largo non solo nelle case, ma in molti altri ambienti, sostituendo altri materiali fino a oggi più comuni. È possibile, infatti, trovare questo materiale anche in alberghi, uffici, musei, centri commerciali, negozi e attività di vendita, interni di navi, aeroporti e perfino ospedali.

Il corian non presenta alcun limite ed è addirittura utilizzato per la realizzazione di muri, pareti e arredamento da esterno.

 

Come appare il corian?

Il corian appare luminoso, raffinato e moderno. Essendo molto duttile è utilizzato dai designer per realizzare piani e mobili senza giunzioni visibili.

Naturalmente, perché la sua bellezza rimanga intatta è essenziale dedicare attente cure al materiale. Il suo aspetto apparirà meno lucente nel corso del tempo, ma sempre molto satinato.

Il corian può essere intagliato, modellato, intarsiato, fresato, utilizzato per la creazione di superfici piatte o curvilinee. Insomma, non esiste alcun limite. Si integra alla perfezione con altri materiali, quali legno, vetro, granito e acciaio.

È disponibile in più di 100 colori. Le tonalità variano dal classico bianco, a colorazioni pastello molto delicate, a marrone, rosso, viola e arancione. Esistono infinite possibilità e combinazioni. Di conseguenza, può abbinarsi a qualsiasi stile di arredamento e può essere utilizzato per donare un tocco vivace all’ambiente in cui è inserito.

Recentemente, sempre più artisti creano superfici in corian simulando l’aspetto delle classiche venature del quarzo e del granito. Sembrerà di avere nella propria casa una vera e propria pietra naturale.

 

Le nuove frontiere del corian

Il corian è un materiale tecnologico, sviluppato a seguito di accurati studi in ambito hi-tech. È in grado di adattarsi perfettamente a tutte le nuove tecnologie, quali la domotica o gli ambienti multimediali.

Può divenire uno schermo tramite l’istallazione di fibre ottiche e potrà emettere luce.

Le ricerche sono tutt’ora in corso e in futuro il corian potrà essere adattato a ogni innovazione in ambito tecnologico e immobiliare.

 

In conclusione, quali sono le caratteristiche del corian?

Di seguito un elenco delle principali caratteristiche del materiale:

  • Resistente
  • Duttile
  • Non poroso
  • Impermeabile
  • Non viene colpito dalla muffa
  • Resiste alla sollecitazioni, alle intemperie e al calore
  • Atossico
  • Privo di giunzioni visibili
  • Si mantiene nel tempo
  • Facile da pulire (è sufficiente un panno umido e dell’acqua calda per la pulizia giornaliera o, nel caso di sporco aggressivo, si consiglia di utilizzare una spugna leggermente abrasiva).
  • Ideale anche in una casa con bambini

Infine, il corian è un materiale assolutamente sicuro per l’ambiente e per l’uomo. Nel mondo moderno, attento alla salute del pianeta e dei suoi abitanti, questo rappresenta un elemento imprescindibile.

Il corian non rilascia alcuna emissione dannosa e le sue colorazioni sono approvate dalla FDA (Food and Drug Administration) negli Stati Uniti.

Durante la sua produzione gli scarti sono ridotti al minimo e i suoi imballaggi sono del tutto riciclabili.

 

Immagine di: https://casf.com.au

Lascia un commento